Calzedonia
Carapelli
Carli Fratelli
Cecchi Logistica
Coccinelle
Conad
Coop
Diffusione Tessile - Max Mara
Dorica Castelli
Goglio Cofibox
Grandi Salumifici Italiani
Gucci
Imax - Max Mara
Infomobility - Comune di Parma
Itarca
Johnson & Johnson Medical
Lavazza
Luxottica
Marconi Freddeuropa
Mazzocco
Nagel Group
ND Logistics
NestlÚ
Parmacotto
Parmalat
Pinko
RFID Lab
Scatolificio Sandra
Selip
Unipeg
UniversitÓ di Bremen
UniversitÓ di Parma - Biblioteca dei Paolotti
UniversitÓ di Parma - Biblioteca Medicina
Yoox
I NOSTRI CLIENTI
RFID Lab
Test Tecnologici
 
Tracciabilità del Packaging Goglio-Lavazza Lavazza e Goglio Cofibox, realtà leader rispettivamente nella produzione di caffè e nella produzione di packaging, presentano il loro progetto pilota RFID sviluppato congiuntamente ad Id-Solutions, spin off dell’Università degli Studi di Parma.

Obiettivi:
Monitorare, tramite tecnologia RFID, la movimentazione e il trasporto delle bobine di materiale da imballo e permettere la condivisione dei dati di tracciabilità delle bobine stesse tramite EPC Network.

La supply chain da “rendere visibile” è costituita da due attori:
  1. Stabilimento Goglio Cofibox di Cadorago (CO), che si occupa della produzione delle bobine di materiale da imballo;
  2. Stabilimento Lavazza di Torino (TO), che utilizza il materiale da imballo fornito da Goglio per il confezionamento di caffè macinato.
Processi interessati:
Presso lo stabilimento di Goglio Cofibox:
  • Ai fini del progetto, i processi su cui si andrà ad intervenire sono (vedi Figura 3):
  • Etichettatura
  • Aggrega/Disaggrega
  • Palletizzazione
  • Versamento a magazzino
  • Spedizione
Presso lo stabilimento Lavazza:
  • Ricevimento
  • Prelievo
  • Versamento da produzione



Se vuoi avere informazioni sul progetto, e valutazioni sui benefici che un sistema di identificazione automatica può generare nella tua realtà, contattaci (trovi tutti i riferimenti nella sezione 'contatti').